Le prospettive e gli obiettivi strategici

Gli stabilimenti di tipo greenfield realizzati in Europa hanno spazi adeguati e caratteristiche di scalabilità in modo da poter aumentare significativamente la capacità produttiva. In molti casi la capacità produttiva può essere raddoppiata o triplicata, con investimenti relativamente modesti e in tempi relativamente minori. Nei prossimi anni il Gruppo intende, quindi, attuare una crescita organica attraverso il potenziamento degli attuali siti e l’aumento della capacità produttiva laddove l’azienda già opera: Polonia (2017) e Spagna (2018) ne sono una recente testimonianza.

Gli Stati Uniti rappresentano un altro importante mercato nel quale il Gruppo Sofidel è presente dal 2012 e nel quale ha individuato discrete potenzialità di crescita in aree di competenza diverse da quelle delle grandi multinazionali americane: un esempio per tutti la Private Label, sulla quale Sofidel ha deciso di puntare per competere con aziende dalle minori capacità produttive.

Torna indietro