La strategia per la crescita

Sofidel, nella sua attività di impresa, ritiene che le aziende siano chiamate a svolgere una funzione fondamentale non solo in termini di produzione e distribuzione di beni e servizi, ma anche nel garantire vantaggi sociali e ambientali duraturi (valore condiviso per gli stakeholder) lungo tutta la catena di creazione del valore.  

In quest’ottica, Sofidel fa della qualità degli asset, della strategia di prossimità (vicinanza degli impianti produttivi al cliente finale) e della sostenibilità le leve fondamentali del suo sviluppo responsabile. 

La qualita’ degli asset

  • L’innovazione dei processi produttivi, così come quella di prodotto, gioca un ruolo centrale all’interno della strategia di crescita sostenibile del Gruppo Sofidel; 
  • L’attenzione all’innovazione tecnologica, con la disponibilità di impianti di produzione mediamente più giovani e performanti di quelli del settore, consente di innalzare l’efficienza produttiva e le prestazioni ambientali; 
  • Dal 2016, questa tensione verso il futuro si è tradotta in una nuova vasta opera di rinnovamento del patrimonio tecnologico che ha riguardato sia la fase di cartiera sia quella di trasformazione (macchine di nuova generazione per la produzione di carta tissue). Oggi, Sofidel può produrre sia carta tissue di tipo convenzionale sia carta tissue strutturata (textured paper) e aumentare ulteriormente la qualità dei suoi prodotti, migliorando nel contempo l'efficienza energetica dei siti di produzione. 

La copertura geografica

(Vedi “la strategia di internazionalizzazione in Europa e negli USA").

Al fine di ridurre l’incidenza dei costi logistici di trasporto e massimizzare il servizio per i clienti, Sofidel ha costruito o acquisito stabilimenti:  

  • dislocati a ridosso dei mercati di sbocco (in un raggio di 350/400 km dai clienti in Europa e 700/800 km negli Stati Uniti); 
  • situati in prossimità di aree ad alta densità di popolazione; 
  • dislocati vicino a importanti vie di comunicazione e a fornitori di servizi. 

La sostenibilità

Sofidel integra la sostenibilità, considerata come fattore di sviluppo culturale e di crescita competitiva, in tutti gli aspetti del business per:

  • aumentare nel medio-lungo termine la propria competitività sul mercato; 
  • contribuire al miglioramento della qualità della vita di tutti i suoi interlocutori e delle comunità in cui opera; 
  • svolgere un ruolo sempre più positivo nell’ambito ambientale, sociale ed economico. 

Torna indietro