Benessere aziendale

È proseguita nel 2019 l’iniziativa progettuale denominata “Sofidel People”, avviata a seguito dell’indagine sul benessere organizzativo del 2016. Le tre aree di intervento individuate riguardano il miglioramento dei flussi interni di comunicazione, la maggiore diffusione e conoscenza dei processi e delle procedure aziendali e l’ottimizzazione della gestione delle risorse umane. 

Sofidel People.
Miglioramento dei flussi interni di comunicazione

Con l’intento di favorire la comunicazione interna e la partecipazione dei dipendenti sono stati potenziati gli strumenti comunicativi del Gruppo:

  • una intranet in cui i dipendenti possono trovare tool di comunicazione e informazioni, un’area interamente dedicata alle risorse umane e una serie di strumenti per facilitare il loro lavoro quotidiano;
  • la newsletter Soft & Green per far crescere la cultura aziendale sui temi della sostenibilità;
  • Sofidel Channel, canale di comunicazione interna presente negli stabilimenti italiani, per raggiungere capillarmente anche coloro che non lavorano negli uffici.

Sofidel People.
Diffusione e conoscenza dei processi e delle procedure aziendali

Il progetto relativo a una maggiore conoscenza dei processi e delle procedure si sta realizzando attraverso diverse iniziative. Una di queste è stata l’acquisto e l’implementazione di una piattaforma di e-learning di proprietà aziendale. Tale strumento consente una diffusione più rapida, organizzata, capillare e tracciata delle procedure aziendali che necessitano di formazione. La piattaforma è attiva da gennaio 2018 per tutto il Gruppo e nel corso del 2019 è stata utilizzata per la distribuzione di documenti aziendali, tutorial e corsi formativi. Un altro progetto che ha visto la luce nel 2019 mira a semplificare l’accesso da parte dei dipendenti alle informazioni sulla struttura organizzativa aziendale. Per quanto riguarda il software di rappresentazione grafica dell’organizzazione in tempo reale, il progetto è completato. Sono in atto le verifiche di alcuni accorgimenti informatici che garantiscano l’accesso di tutti gli utenti al link del programma.

Sofidel People.
Ottimizzazione della gestione delle risorse umane

L’identificazione dello stile distintivo della leadership in Sofidel è uno dei progetti di miglioramento dell’iniziativa “Sofidel People”. Ha lo scopo di favorire una maggiore uniformità ed efficacia nella gestione delle risorse umane e rappresenta per il Gruppo un progetto sfidante e di lungo periodo. Tra le varie iniziative identificate a partire dal 2018 dagli HR Manager dei vari Paesi per l’ottimizzazione della gestione del personale, nel corso dell’anno 2019 sono stati portati a compimento i seguenti progetti HR:

  • Progetto “Recruitment”, attraverso il quale si è inteso standardizzare l’approccio e le metodiche operative dei processi di recruiting gestiti dai vari HR Manager delle consociate estere del Gruppo Sofidel.
  • Progetto “Induction”, attraverso il quale si è inteso omogeneizzare a livello di Gruppo il processo relativo all’inserimento e alla prima formazione effettuata ai colleghi nuovi assunti.
  • Progetto “Remote Management”, attraverso il quale sono state definite e condivise a livello di Gruppo le macro informazioni necessarie per il corretto approccio alla gestione dei colleghi esteri che hanno un riporto gerarchico in un Paese diverso da quello in cui svolgono la propria attività (ad esempio, colleghi esteri che hanno un Line Manager a livello corporate).

In questi ultimi anni l’azienda ha sviluppato il concetto di Sicurezza sul Lavoro, da sempre una delle principali priorità, dalla protezione e promozione della salute e incolumità psico-fisica dei dipendenti alla cura del benessere degli stessi. La tutela della salute dei lavoratori, degli appaltatori e dei visitatori è assicurata mediante il monitoraggio costante degli ambienti di lavoro, con l’implementazione dei migliori standard di sicurezza sulle macchine e sugli impianti e con l’attuazione di programmi formativi e di attività di informazione. A tale proposito nel corso dell’anno Sofidel ha proseguito i progetti “Workplace Health Promotion (WHP)” e “Welfare”. 

Workplace Health Promotion (WHP).
Il programma dedicato alla promozione della salute

Il Gruppo, in adesione ai principi dell’European Network for Workplace Health Promotion, ritiene che un reale e duraturo miglioramento del grado di salute e benessere dei lavoratori si possa raggiungere solo attraverso la combinazione dei seguenti elementi: miglioramento dell’ambiente e dell’organizzazione del lavoro, promozione della partecipazione attiva, incoraggiamento dello sviluppo personale e assunzione di più salutari stili di vita. In tale ottica Sofidel ha aderito in Italia al programma “Workplace Health Promotion” (promozione della salute nei luoghi di lavoro), il progetto pluriennale, promosso dalla Regione Toscana, che riguarda l’adozione di buone pratiche in materia di alimentazione, attività fisica, dipendenze (alcol, fumo, ludopatie) e sicurezza stradale. In particolare, nel corso dell’esercizio, da un lato si sono ulteriormente implementate le tematiche sviluppate lo scorso anno relative ad alimentazione e attività fisica, dall’altro si è aggiunta la formazione relativa al contrasto al fumo di tabacco e alla sicurezza stradale. Inoltre sono stati organizzati, in collaborazione con l’Azienda USL Toscana Nord Ovest, con la polizia stradale sezione di Lucca e con l’ACI di Vallelunga, eventi specifici con l’obiettivo di diffondere informazioni e formazione relativi al contrasto al fumo di tabacco e alla sicurezza stradale. Al fine di sensibilizzare la popolazione aziendale sul programma WHP è stata ulteriormente sviluppata la sezione specifica all’interno dell’intranet aziendale dove i dipendenti possono consultare il relativo materiale informativo. Nel mese di dicembre, al termine del triennio del progetto, Sofidel e Soffass hanno ricevuto un’attestazione ufficiale da parte della regione Toscana per la messa in atto delle buone pratiche per la promozione della salute nei propri luoghi di lavoro. Il programma “Workplace Health Promotion” sarà diffuso nei prossimi anni negli altri Paesi del Gruppo.

Welfare. Il programma mirato a sostenere la spesa dei dipendenti per attività socialmente rilevanti

Con tale progetto Sofidel ha messo a disposizione dei lavoratori un paniere di beni e servizi di primaria necessità (dall’istruzione, all’assistenza, alla salute, alla previdenza integrativa, al “carrello della spesa”), garantendo la possibilità di usufruire di vantaggi fiscali e di sconti maggiori e continuando a utilizzare anche il proprio fornitore di fiducia. Tale progetto è stato portato avanti con successo in Italia nel corso dell’anno 2018 ed è proseguito nel 2019, valutando anche la possibilità di estenderlo ad altre consociate del Gruppo Sofidel.

Torna indietro