Cultura, etica e valori

Il modus operandi di Sofidel è basato sui valori e sul lavoro, nel rispetto di una rigorosa etica. Sofidel ha implementato un modello gestionale in linea con la metodologia Management by Values che punta alla creazione di valore condiviso mediante la piena integrazione della strategia sociale con quella competitiva in una visione multi-finalistica dell’attività d’impresa.

Operare nel rispetto dei valori etici rappresenta per Sofidel un valore aggiunto all’operato dell’azienda, compatibile con la sua redditività. Sofidel si è quindi dotata di un Codice Etico che contiene i valori del Gruppo – quali la professionalità, l’onestà, la trasparenza, la correttezza, l’umiltà, l’eticità e la condivisione – i principi di comportamento e i principi di condotta nei confronti degli interlocutori e di una Carta della Sostenibilità che riassume tutti gli impegni che riguardano la sostenibilità, che per Sofidel è una leva fondamentale nel processo di creazione di valore.

Nel corso di questo processo, la strategia sociale e la strategia competitiva concorrono al raggiungimento degli obiettivi di business. La Responsabilità Sociale d’Impresa è fortemente integrata nel decision-making aziendale, nella governance e nell’operatività quotidiana.

Sofidel ha ottenuto e mantiene numerose certificazioni di prodotto, di processo e di sistema poiché ritiene che queste abbiano una valenza strategica. Tutto ciò sta alla base della più ampia strategia dell’organizzazione di creazione di valore condiviso e di valorizzazione della relazione con gli stakeholder, parte dell’intera catena del valore. È fondamentale per Sofidel instaurare una sana e costruttiva collaborazione con gli stakeholder, che è centrale per sviluppare anche iniziative di promozione e valorizzazione del tessuto sociale e ambientale delle comunità in cui l’azienda vive e opera.

Uno dei concetti che meglio spiega e sintetizza la filosofia gestionale, nonché la cultura del Gruppo Sofidel, è Less is more: consapevole della finitezza e della precarietà delle risorse necessarie sia all’uomo sia alla produzione industriale, è insita nell’azienda un’attitudine a ridurre gli sprechi e le inefficienze al fine di produrre in modo sempre migliore, limitare in ogni fase gli impatti ambientali (l’impronta ecologica) e promuovere un consumo responsabile.

Questo fondamentale principio guida, da sempre patrimonio intangibile del Gruppo, ha rappresentato il presupposto culturale e industriale che ha anche consentito a Sofidel di essere adeguatamente attrezzata per approcciare positivamente l’idea di sviluppo insita nel concetto di economia circolare.

Sulla base di tutto questo, il fine ultimo di Sofidel è quello di fornire prodotti dalle qualità funzionali sempre più elevate e dalle performance innovative, garantendo al contempo impatti ambientali più ridotti e un utilizzo inferiore di capitale naturale.

Torna indietro