Sofidel tra le prime aziende italiane per la sostenibilità della supply chain

Sofidel è tra le prime aziende italiane ad aver ottenuto l’attestazione di conformità alla norma UNI ISO 20400:2017, la linea guida internazionale in materia di approvvigionamento sostenibile che permette, tra l’altro, di ridurre il rischio di danni reputazionali ed economici derivanti da scarse performance dei fornitori in materia di sostenibilità. Quattro le principali categorie di rischio delle imprese fornitrici monitorate: condizioni di lavoro, diritti umani, tutela dell’ambiente e lotta alla corruzione. Il modello sviluppato è basato sulla piattaforma TenP – Sustainable Supply Chain Self-Assessment Platform di Fondazione Global Compact Network Italia.

Sofidel tra le prime aziende italiane per la sostenibilità della supply chain

Torna indietro