Investimenti

Gli investimenti dell’esercizio sono riportati nella tabella che segue.

DESCRIZIONE (valori espressi in migliaia di euro) 2018 2017
Diritti e marchi 1.361 409
Immobilizzazioni (immateriali) in corso 1.029 2.082
Altre immobilizzazioni (immateriali) - 8
Terreni e fabbricati 52.038 4.933
Impianti e macchinari 111.902 17.457
Attrezzature industriali e commerciali 555 898
Altri beni (materiali) 1.937 6.054
Immobilizzazioni (materiali) in corso e acconti 223.518 405.084
TOTALE 392.340 436.925

Gli investimenti dell’esercizio hanno riguardato principalmente:

Sofidel America:

  • a Circleville, Ohio, la costruzione dell’impianto integrato è stata completata; ospita due macchine di cartiera e varie macchine di converting per la trasformazione di bobine in prodotti finiti. La produzione delle due macchine è iniziata rispettivamente a giugno 2018 e a ottobre 2018;
  • a Inola, Oklahoma, la società ha iniziato la costruzione di un nuovo investimento greenfield per un impianto integrato (cartiera e converting). L’investimento si riferisce all’installazione di due macchine di cartiera, per una capacità produttiva complessiva di 120.000 tonnellate all’anno, e di varie linee di converting. I lavori sono partiti nel marzo 2018 e saranno completati entro il primo semestre 2020.

Spagna:

  • a Buñuel, la conclusione dei lavori relativi all’installazione della seconda macchina continua di cartiera e delle linee di converting relative. La produzione della nuova macchina è partita nella seconda metà del 2018.

In generale, tutti gli altri investimenti realizzati si riferiscono ai continui miglioramenti in tutti i processi produttivi, in linea con le strategie di consolidamento e crescita del Gruppo. Per approfondimenti sui risultati economici e finanziari, si rimanda al Bilancio Consolidato 2018.

Fatti di rilievo avvenuti dopo la chiusura dell’esercizio

La Capogruppo, al fine di reperire le risorse finanziarie necessarie a supporto del ciclo di investimenti secondo quanto stabilito dal piano industriale del Gruppo Sofidel per gli anni 2018-2021, a seguito degli accordi raggiunti in data 26 aprile 2019 con Banca Nazionale del Lavoro S.p.A., Intesa Sanpaolo S.p.A., Mediobanca – Banca di Credito Finanziario S.p.A., Unicredit S.p.A., Cassa Depositi e Prestiti S.p.A., Banco Bpm S.p.A., Banco Sabadell S.A. London branch, ha sottoscritto un contratto di finanziamento a medio termine, per un ammontare complessivo pari a 320 milioni di euro.

Il finanziamento concesso è destinato parzialmente al rifinanziamento delle spese in conto capitale già sostenute e per la residua parte è finalizzato al supporto degli investimenti previsti nel 2019.

In data 26 aprile 2019 è stato sottoscritto il contratto di finanziamento e la Capogruppo ha chiesto la prima erogazione per un importo complessivo pari a 224 milioni di euro per: i) spese in conto capitale 2018; ii) spese in conto capitale 2019; iii) fees e spese legali. Le somme così richieste sono state ottenute, con valuta 30 aprile 2019.

Torna indietro